VENETO AI PRIMI POSTI IN ITALIA PER TRASPARENZA NEI PAGAMENTI. PRESIDENTE DELLA REGIONE: “DOVREBBE ESSERE UNA NORMA PER TUTTI E NON UN’ECCEZIONE”

di admin
“E’ un risultato che corona quattro anni di lavoro svolto con senso di responsabilità e nel massimo rispetto dei cittadini”. Il presidente della Regione del Veneto commenta così, con soddisfazione, i dati relativi alla trasparenza dei pagamenti della Pubblica Amministrazione raccolti dal Ministero della Funzione Pubblica e pubblicati da “Il Sole 24 Ore”, in base…

“Avevo promesso all’inizio di questa esperienza al governo della nostra Regione – prosegue il presidente – che avrei profuso energie e impegno per rendere il più possibile trasparente l’operato mio e della Giunta: questo riconoscimento conferma che la promessa è stata rispettata e ci stimola a proseguire in questa direzione”.

“La trasparenza – conclude il Governatore – dovrebbe essere una norma e non un’eccezione. Fintanto che in tutto il Paese, da nord a sud, questa non diventerà una normale regola di comportamento a cui tutti debbono attenersi, avremo sempre una disparità inaccettabile nella gestione della cosa pubblica e continueranno ingiustamente a trarre vantaggio, ai danni dei più seri, gli Enti meno responsabili e corretti. Non credo sia un caso, infatti, che ad occupare le posizioni peggiori della lista sulla trasparenza siano alcune di quelle amministrazioni che solitamente risultano agli ultimi posti per virtù nella spesa e nel rispetto delle regole”.

Condividi ora!