AL VIA LA FASE DI CONSULTAZIONE SUL PIANO ENERGETICO. PRIMO APPUNTAMENTO A TREVISO LUNEDÌ 25 NOVEMBRE

di admin
Dopo che la Giunta veneta ha adottato a metà del mese scorso un Piano stralcio del Piano Energetico Regionale, documento che detta le linee di indirizzo e di coordinamento della programmazione in materia di promozione delle fonti rinnovabili, di efficienza e di risparmio energetico, si apre ora la fase della consultazione, nel corso della quale…

“Finalità del Piano – spiega l’assessore regionale Massimo Giorgetti – è il superamento della percentuale di consumi energetici coperti in Veneto da fonti rinnovabili, percentuale imposta per legge e nota come ‘burden sharing’. Il ‘burden sharing’ stabilisce in che misura ogni singola Regione debba concorrere al raggiungimento dell’obiettivo nazionale in materia di sviluppo delle fonti energetiche rinnovabili, che per l’Italia, in base alla Direttiva europea 2009/28/UE, è fissata al 17% del consumo energetico lordo. Il Veneto, in particolare, deve garantire che nel 2020 il 10,3% dell’energia termica, elettrica e dei trasporti, complessivamente consumata, derivi da fonti rinnovabili”.

“Il nostro obiettivo – prosegue Giorgetti – è quello favorire il massimo coinvolgimento di quelli che saranno gli attori e i responsabili dell’attuazione del Piano, dal semplice cittadino ai più importanti asset produttivi. In una logica di ampia condivisione, consideriamo prezioso il loro contributo non solo nella fase esecutiva, ma anche in quella di definizione delle linee pianificatorie”.

A tal fine la Regione promuove nelle prossime settimane tre convegni in altrettante città del Veneto, per presentare i contenuti della programmazione regionale sulle fonti di energia rinnovabili, sul risparmio ed efficienza energetici e sulle possibili sinergie tra strategie regionali e finanziamenti comunitari.
Il primo di questi appuntamenti è in programma a Treviso, lunedì 25 novembre, alle ore 16, presso la sala convegni del Dipartimento provinciale dell’Arpav (in via Santa Barbara). Saranno presenti, oltre allo stesso assessore all’energia Massimo Giorgetti, i tecnici della Regione, dell’Arpav e dell’Università di Padova.

Gli incontri successivi si terranno, sempre alle ore 16, il 29 novembre a Padova, presso la sala convegni della Provincia, e il 2 dicembre a Verona, presso la sede del Banco Popolare.

Condividi ora!