PROFESSORE PADOVANO CARIOLATO GRAVISSIMO IN CINA: ZAIA AUTORIZZA AO PADOVA AD ANDARLO A PRENDERE.

di admin
Il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha firmato oggi tutte le necessarie autorizzazioni perché un’equipe medica dell’Azienda Ospedaliera di Padova si rechi in Cina, a Suzhou, dove, per un gravissimo incidente, è ricoverato il professore padovano David Cariolato, che deve essere operato al cervello, ma per farlo va riportato in Veneto alla neurochirurgia…

“Non sia mai detto – ha dichiarato Zaia – che il Veneto lasci un suo cittadino dall’altra parte del mondo nelle condizioni di Cariolato. Sarà un’impresa difficile e non priva di rischi, ma vale la pena di correrli”.

Il prof Cariolato è stato vittima di un grave incidente, caratterizzato da politrauma cranio encefalo midollare e toracico alcune settimane orsono. Lo stato di coma iniziale è stato trattato con terapia medica mentre la difficoltà ventilatoria con assistenza meccanica.

Attualmente le condizioni sono migliorate fino a consentirne il trasporto che è previsto di circa 19 ore dalla partenza dalla Cina. Il trasferimento presso la sezione tipo della neurochirurgia di Padova consentirà il trattamento terapeutico successivo che, per complessità, non può essere garantito attualmente nella sede in cui si trova.

Ad occuparsi del trasferimento sarà una equipe della neurochirurgia del Policlinico di Padova, guidata dal dottor Scienza neurochirurgo e dalla dottoressa Munari neuro anestesista, coadiuvati da un secondo anestesista e due infermieri. Si tratta di una equipe particolarmente esperta nel trattamento di tale complessa patologia con particolare attitudine al soccorso ed al trasporto dei pazienti facendo parte del sistema di assistenza del 118.

Condividi ora!