TOCATI’: LA VETRINA DELLA BIBLIOTECA CIVICA DEDICATA AL ROMANZO I RAGAZZI DELLA VIA PAL

di admin
In occasione del Tocatì, il Festival Internazionale dei giochi di strada, che inizia venerdì 20 settembre e che presenta come Paese ospite l’Ungheria, la Biblioteca Civica ha dedicato la vetrina che si affaccia su via Cappello al famoso romanzo dell’autore magiaro Ferenc Molnár “I Ragazzi della via Pal”.

La messa in opera degli allestimenti è curata da una specifica squadra di bibliotecari-vetrinisti con il supporto, per la realizzazione scenica, di Marco Scacchetti, già conosciuto per il progetto Favolavà (laboratorio dedicato alle “Fiabe in valigia”) e da anni impegnato alla promozione dell’arte come veicolo di una forma espressiva applicabile anche alla vita quotidiana. “Le vetrine tematiche della Biblioteca Civica –spiega il Consigliere comunale delegato alla Cultura Antonia Pavesi- oltre a rilanciare la promozione degli eventi in programma, permette di segnalare libri e altri materiali presenti in biblioteca, scelti in base a percorsi bibliografici opportunamente selezionati, con lo scopo di attrarre il pubblico a leggere sull’argomento e ad approfondire le sue conoscenze. In questo modo, inoltre, si avvicinano sempre più i cittadini al libro e ai vari servizi offerti dalla biblioteca”. Nel corso dell’estate gli allestimenti sono stati dedicati alla promozione degli eventi legati al centenario areniano e al festival shakespeariano.

Condividi ora!