Promozione del turismo d’élite e dei vini della Valpolicella negli Stati Uniti.

di admin
A San Floriano, Verona, sarà presente la senatrice americana Kathleen L. Wojcik , competente per gli scambi commerciali, in fatto di prodotti alimentari e di vini.

Su lodevole iniziativa di “Valpolicella classica” – valpolicellaclassica@gmail.com –nella persona di Paolo Zardini, si discuterà, lunedì 9 settembre, a San Floriano, di promozione di un turismo d’élite in Valpolicella e del pregiato vino della zona negli Stati Uniti.
L’incontro avrà un peso particolare, data la presenza alla riunione della senatrice americana, Kathleen L. Wojcik, competente politica per gli scambi internazionali in fatto di vino e di prodotti alimentari, tenendo presente che il mercato americano, in fatto di prodotto d’uva, non solo è molto ricettivo, ma, al tempo, anche dotato di ottime prospettive in merito. Il primo contatto avrà luogo alle ore 16 a San Floriano, dove è prevista la visita alla locale Cantina, nonché alla prestigiosa Pieve romanica. Seguiranno una passeggiata in automobile in visita ai vigneti e a Santa Maria Valverde, con degustazione di vini della Valpolicella Classica, nonché – fattore-base dell’incontro – una discussione del programma da realizzare per la promozione di un turismo d’élite in Valpolicella e del suo vino, negli Stati Uniti, presso Villa San Giorgio, via Case sparse, Conca d’Oro 1, San Giorgio-Sant’Ambrogio di Valpolicella, 045 68 38 170.
Un incontro che mira, dunque, a dare un forte contributo alla Valpolicella turistica – il cui territorio merita d’essere ulteriormente fatto conoscere e frequentare – ed ai suoi vini.

Condividi ora!