Ufo al Parco Natura Viva? No, una PIATTAFORMA AEREA ROBOTIZZATA a volo d’uccello sui Leoni

di admin
Sperimentate le riprese di una PIATTAFORMA AEREA ROBOTIZZATA che ha volato su leoni e leonesse

Leonardo da Vinci ne sarebbe entusiasta. Il drone è il sogno di chi vuole vedere con l’occhio di un uccello che vola leggero… Ecco perché al Parco Natura Viva è stato sperimentato l’utilizzo della piattaforma aerea robotizzata per eseguire alcune riprese aeree sul reparto dei leoni. Un test per verificare la fattibilità di questo tipo di riprese video in un parco zoologico, con la presenza degli animali.

Blanco, il leone maschio e le leonesse Safia, Kianga e Lubaya sembravano molto incuriositi e hanno seguito con attenzione ma senza paura questo strano oggetto volante che si spostava sulle loro teste.

“La prova è andata a buon fine” – dice Cesare Avesani Zaborra, direttore scientifico del Parco Natura Viva, “era necessario fare una prova per verificare la reazione degli animali e per garantire che le riprese si svolgessero senza creare disagi, considerando anche le caratteristiche di questo parco, con ampi spazi delimitati da vegetazione molto ricca, e dunque non facile per le riprese.”

“Questa tecnologia è perfetta per un parco di questa specie” – spiega Laura Callian di LikeAbird – fino ad oggi non era possibile realizzare immagini in movimento da questa altezza; spazi naturali, animali e bellissime panoramiche si prestano per ottime riprese hd. La piattaforma aerea robotizzata deve essere sempre visibile dal pilota, per cui vengono svolte più riprese di breve durata in una zona limitata, per poi passare alla successiva.” LikeAbird – Flycam rental services noleggia servizi per la realizzazione di produzioni video ove sia richiesta una prospettiva dall’alto con l’ausilio di piattaforme aeree robotizzate. LikeAbird nasce come divisione operativa dalla casa madre Advanced Aviation Technology – A2Tech, società di ricerca e sviluppo nel campo della robotica, con sede a Peschiera del Garda (VR).

Condividi ora!