Pochi giorni alla 35esima edizione del premio Fedeltà al Lavoro, Progresso economico e Lavoro veronese nel Mondo 16 dicembre ore 10.00- Veronafiere

di admin
Ultimi preparativi in Camera di commercio in vista della grande festa del lavoro che si terrà in Fiera il 16 dicembre. 97 in tutto i concittadini, premiati nelle varie categorie che si alterneranno sul palco a ricevere il meritato riconoscimento dal presidente dell’ente Alessandro Bianchi .

Giunta alla XXXV edizione, la Fedeltà al Lavoro costituisce ormai un momento graditissimo e irrinunciabile per tutti i nostri lavoratori, autonomi e dipendenti, espressione di varie categorie economiche, che dopo una vita di lavoro e sacrifici vedono riconosciuti in modo tangibile i loro meriti. Dal 1952 ad oggi sono stati consegnati oltre 4000 premi ad aziende conosciute a livello internazionale e a microimprese a gestione familiare, a realtà ad alto contenuto tecnologico e a laboratori artigianali specializzati nelle lavorazioni manuali, a collaboratori che hanno contribuito all’affermazione della propria azienda, a emigranti che in terra straniera hanno onorato il nome di Verona.
“Oggi premiamo gli artefici dello sviluppo economico che per decenni ha contrassegnato il nostro territorio” – sottolinea il presidente Bianchi- “La loro passione, il loro impegno, i loro sacrifici hanno determinato la crescita dell’economia. Costituiranno l’elemento fondante su cui costruire il percorso per uscire dalla crisi”.
Premi saranno riservati anche ad alcuni concittadini che si sono distinti nello sport, nel campo culturale-artistico e per le attività svolte nel sociale e infine il “Domus Mercatorum” all’imprenditore che nell’anno si è distinto ben operando per lo sviluppo dell’economia veronese.

Condividi ora!