SICUREZZA. ONORIFICENZE A OPERATORI DELLA POLIZIA LOCALE. GIORGETTI: ESPRESSIONE DI UN SISTEMA VENETO SEMPRE PIU’ EFFICIENTE

di admin
Nell’ambito della rassegna “Security Exhibition”, che si terrà alla Fiera di Vicenza dal 23 al 25 novembre, nella giornata inaugurale di domani, saranno consegnate nel corso di una cerimonia le onorificenze per meriti speciali riconosciute dalla Regione del Veneto, nell’anno 2012, al personale della Polizia Locale.

“Per l’abnegazione, per l’altruismo e per la generosa dedizione all’attività a loro affidata – afferma l’assessore regionale alla sicurezza, Massimo Giorgetti – va a questi operatori il mio grazie e quello di tutta la comunità. Questi riconoscimenti sono l’espressione di un’azione preziosa che tutti i corpi di polizia locale svolgono quotidianamente con spirito di sacrificio e grande senso del dovere nella nostra regione e sono testimonianza della notevole crescita del sistema veneto di Polizia Locale in questi anni”.
Queste le onorificenze assegnate:
“Per aver mostrato professionalità e senso del dovere in occasione di interventi per pubbliche calamità”:
agente Riccardo Bellin, polizia locale di Silea (Tv).
“Per aver reso salva la vita a cittadini in situazioni di emergenza o pericolo”:
commissario superiore Gianni Paganin, vice comandante della polizia locale di Venezia;
commissario principale Stefano Gianolla, polizia locale di Venezia;
agente scelto Omar Gasparotto, polizia locale di Jesolo (Ve);
vice istruttore Filippo Colombara, polizia locale di Saccolongo (Pd).
“Per aver impedito o contrastato il verificarsi di azioni criminose con capacità di iniziativa e sprezzo del pericolo”:
vice ispettore Mirco Bassetto, polizia locale di Vicenza;
vice ispettore Roberto Zocca, polizia locale di Vicenza.
“Per essersi particolarmente distinti nel corso di attività di Polizia Giudiziaria per notevole spirito investigativo e abilità professionali”:
assistente Patrizia Scotton, polizia locale di Villorba (Tv);
assistente scelto Adriano Zanini, Polizia locale di Vicenza.

Condividi ora!