SOTTOSCRITTO A PALAZZO BARBIERI IL CONTRATTO DI COMPRAVENDITA DEL TERRENO ASSEGNATO ALLA CHIESA ORTODOSSA ROMENA

di admin
E’ stato firmato oggi a Palazzo Barbieri il contratto di compravendita del terreno assegnato alla chiesa ortodossa romena. Il documento è stato sottoscritto dal Sindaco e dal Console Generale della Romania a Trieste Radu Octavian Dobre. Presenti il rappresentante della chiesa Ortodossa romena di Verona padre Gabriel Gabor Codrea, il Vicesegretario Generale del Ministero degli…

Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco per l’importante risultato raggiunto, che punta ad accrescere l’integrazione nella nostra città della comunità romena e moldava, mettendo a disposizione un luogo di aggregazione, da condividere con la cittadinanza veronese. La comunità rumena residente nel Comune di Verona, ha inoltre ricordato il Sindaco, conta 8 mila persone, circa il 3 per cento della popolazione, e costituisce la prima comunità straniera in città. L’accordo, primo in Italia ed approvato all’unanimità dal Consiglio comunale, prevede l’alienazione di un terreno di proprietà comunale di circa 5 mila mq. situato in via Palladio, per la realizzazione di una chiesa ortodossa romena e di un centro culturale, con biblioteca, centro multimediale e sale multifunzionali, aperto a tutti i cittadini veronesi. Con la somma introitata per la cessione dell’area, 250 mila euro, saranno realizzate opere pubbliche nel territorio della terza circoscrizione.  

Condividi ora!