METEF-FOUNDEQ, LA MOSTRA INTERNAZIONALE DEI METALLI NEW ENTRY A VERONAFIERE

di admin
L’offerta espositiva della Fiera di Verona si arricchisce con una nuova rassegna, Metef-Foundeq, expo dell’alluminio e della fonderia che con oltre 480 espositori da 28 Paesi, 14.000 mq di superficie espositiva e 28 delegazioni estere si conferma la manifestazione di riferimento per il settore. In contemporanea si terrà Metalriciclo-Recomat, salone dedicato alle tecnologie per il…

E’ una delle rassegne che quest’anno entra a far parte del portafoglio di Veronafiere: Metef-Foundeq, che si svolge in contemporanea a Metalriciclo-Recomat, è la fiera biennale tra le più importanti a livello internazionale per l’industria dell’alluminio, dei metalli tecnologici e delle macchine ed attrezzature per la fonderia, in programma a Verona dal 18 al 21 aprile.
«Con queste rassegne Veronafiere apre ad un nuovo settore business e, oltre al proprio quartiere espositivo ed alle infrastrutture logistiche, mette a disposizione un know how di primo organizzatore diretto di fiere in Italia per un ulteriore sviluppo di questo prodotto»- afferma il Presidente Ettore Riello.
Le cifre dell’edizione 2012 della fiera dell’alluminio confermano il ruolo di manifestazione leader, in particolare per il sud Europa e il bacino del Mediterraneo: oltre 480 aziende espositrici da 28 Paesi, fra i quali figurano i principali produttori mondiali di tecnologie per l’industria dei metalli, 14.000 mq espositivi netti, 28 delegazioni da 22 Paesi quali Argentina, Brasile, Cina, Cile, Egitto, Germania, India, Indonesia, Iran, Iraq, Malesia, Marocco, Messico, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Serbia, Singapore, Sud Africa, Tunisia, Turchia, Ucraina, con 400 delegati accreditati e oltre 20.000 visitatori attesi.
«Grazie anche al trasferimento a Verona, l’edizione 2012 di Metef-Foundeq e Metalriciclo-Recomat si preannuncia come un grande ed imperdibile evento per l’industria metallurgica – dichiara Mario Bertoli, Presidente di Alfin-Edimet – in un momento in cui è quanto mai indispensabile trovare occasioni per riaffermarsi come un sistema industriale di elevato profilo qualitativo, capace di competere con le proprie forze nel mercato internazionale e di contribuire ancora alla produzione di ricchezza e di opportunità occupazionali per il Paese».
Per la prima volta quest’anno, infatti, in contemporanea a Metef-Foundeq, si svolgerà la 5^ edizione di Metalriciclo-Recomat, salone dedicato alle tecnologie per il riciclo industriale dei metalli e dei materiali.
Una scelta strategica che permetterà a Metalriciclo-Recomat di consolidare il proprio ruolo di evento di riferimento per gli operatori specializzati nelle tecnologie e nei servizi per l’industria del riciclo industriale e di sviluppare la propria dimensione internazionale grazie alle sinergie con Metef-Foundeq e Veronafiere.
Gli eventi collaterali sono un’occasione di dialogo e di incontro, fra questi la 1^ edizione dell’ “Aluminium Extrusion Forum – Prospettive e sfide per il mercato globale dell’estrusione” che cercherà di delineare lo scenario dell’industria mondiale dell’estrusione attraverso i dati forniti da alcuni top expert del comparto, la 1^ edizione dell’ “International Forum on Structural Components by High Pressure Die Casting – Prospettive e sfide dell’industria della fonderia ad alta pressione”, il convegno “Finiture su alluminio: belle e durature”, organizzato da Aital, il convegno “La fornitura e la gestione degli impianti per il trattamento superficiale dell’alluminio”, “Le problematiche tecnologiche, i prodotti e le aspettative degli utilizzatori”, organizzato da UCIF, l’evento “Sostenibilità della filiera dell’alluminio: principi guida e casi industriali”, a cura di IT Metal e CSMT.
Inoltre, mercoledì 18 aprile si svolgeranno le premiazioni dei vincitori del “Premio Innovazione Metef” che, grazie al successo riscosso nel 2010, è stato riproposto anche nel 2012; un’iniziativa apprezzata da espositori e visitatori per l’elevato valore dei contenuti tecnologici che ha messo in luce le più significative innovazioni tecnologiche presentate dagli espositori.
Le fiere sono sponsorizzate da UBI-Banco di Brescia e Hydro per Metef e da Solmec per Metalriciclo.

Condividi ora!