La più importante fiera dedicata alla filiera del caffè espresso, a Trieste dal 25 al 27 ottobre 2012

di admin
A 7 mesi dal via, già confermato il 60% degli spazi espositivi per TriestEspresso Ricco calendario promozionale estero: appena concluse le tappe a Eurogastro Varsavia, e a Vienna Mancano poco più di 7 mesi e il 60% degli spazi espositivi è già stato riconfermato: TriestEspresso torna per la sesta edizione dal 25 al 27 ottobre…

Dal Medio Oriente all’Australia passando per il Centro Europa, sono moltissimi gli appuntamenti internazionali a cui TriestEspresso si sta presentando per attrarre pubblico specializzato. Merito anche del passaggio di testimone da Fiera Trieste ad Aries, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Trieste, che prende in mano la regia organizzativa e sta mettendo a frutto la rete di contatti della propria Area internazionalizzazione.
Appena concluse due tappe promozionali, con ottimi riscontri: TriestEspresso era presente a Eurogastro, International food service trade fair, fiera di riferimento per il Centro Europa a Varsavia dal 21 al 23 marzo, e a seguire al Tea & Coffee World Cup Vienna, dal 25 al 27 marzo. E l’iter promozionale all’estero, dopo gli appuntamenti autunnali di Dubai per il Middle East Coffee and Tea Convention e di Seoul per il Cafè Show, proseguirà in Australia, un mercato estremamente interessante per il settore ristorazione e in particolare caffeicolo, cresciuto del 3,8% nel biennio 2010-2011.
Punto di forza di TriestEspresso Expo è il focalizzarsi unicamente sull’espresso coinvolgendo tutte le categorie della filiera: dai produttori di macchine da caffè, di macchinari per la torrefazione, di tazzine e packaging ai produttori di caffè verde, agli importatori, distributori, spedizionieri, torrefattori.
I numeri della scorsa edizione parlano chiaro: sono stati ben 230 gli espositori specializzati giunti in fiera, per il 70% dall’Italia e il 30% dal resto del mondo, saturando gli 11mila metri quadri del complesso fieristico. A livello di visitatori, un afflusso di quasi 9000 operatori durante le tre giornate dell’evento; un dato eloquente, dal momento che TriestEspresso Expo è riservata esclusivamente ai professionisti del settore. Edizione dopo edizione il numero dei visitatori è, infatti, costantemente aumentato, con un balzo del +41% tra la penultima edizione del 2008 e l’ultima del 2010. Parimenti è cresciuto anche il numero dei loro Paesi d’origine, nel 2010 ben 85, con una forte prevalenza dall’area centro-est europea (57,7%). Dati che rendono conto della vocazione con cui è nata la manifestazione: essere una porta d’accesso verso nuovi mercati per l’espresso made in Italy. www.triestespresso.it

Condividi ora!