CONVEGNO “DECIDERE PER GLI ALTRI: COSCIENZA E CONOSCENZA”, DOMENICA 4 MARZO IN GRAN GUARDIA

di admin
Si terrà domenica 4 marzo, alle 17 in Gran Guardia, il convegno “Decidere per gli altri: coscienza e conoscenza”, promosso dall’Associazione culturale Incontrart& con il patrocinio di Comune, Provincia, Regione Veneto e Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata veronese e il contributo di Acque Veronesi e Fondazione Ambiente Pulito.

 L’evento è stato presentato oggi a Palazzo Barbieri dal Sindaco Flavio Tosi; presenti il presidente di Acque Veronesi Anna Leso, Riccardo Paolini e Benedetta Bozzeda del direttivo di Incontrart& e Viviana Olivieri in rappresentanza dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona. Il convegno verterà sul tema dello scegliere al posto di qualcun altro, in particolare nel momento di fine vita. L’argomento sarà trattato con un orientamento multidisciplinare, per coniugare l’approccio scientifico all’attenzione alla dimensione umana. “Un momento di riflessione su un tema molto delicato, di forte impatto e interesse sociale” ha detto il Sindaco, che ha espresso il suo apprezzamento per “l’approccio multidisciplinare del convegno, un modo corretto, equilibrato e rispettoso di affrontare un dibattito offrendo al pubblico diversi punti di vista su cui riflettere e maturare le proprie opinioni”. “Un convegno che intende sensibilizzare a scelte consapevoli – ha aggiunto Anna Leso – non può che trovare l’appoggio di Acque Veronesi, in prima linea nella promozione di un uso responsabile della risorsa ‘acqua’, così preziosa per la vita dell’uomo e per io mantenimento dell’ecosistema”. Il convegno inizierà con la proiezione del cortometraggio “L’Equilibrista”, a cui seguiranno gli interventi dei vari relatori.  

Condividi ora!