SOCIALE: PRESENTATA 2^EDIZIONE INZIATIVA “IMMAGINARI”

di admin
L’assessore ai Servizi sociali Stefano Bertacco ha presentato questa mattina la 2^ edizione dell’iniziativa “Immagin(ar)i”, il percorso di inclusione sociale e di educazione alla cittadinanza attiva, rivolto a persone che stanno scontando la pena detentiva al di fuori del carcere. Il progetto ha portato quest’anno alla realizzazione di una serie di cartoline e di un…

L’iniziativa, promossa dal Garante dei diritti dei detenuti, dall’Ufficio di Esecuzione penale esterna (Uepe) di Verona e Vicenza e dalla Cooperativa Sociale onlus Energie Sociali, in collaborazione con QuamProject Sociale, Inheritance e Work-in-progress, rientra nell’ambito del progetto “Esodo – Percorsi giudiziari in inclusione socio-lavorativa per detenuti ed ex detenuti” finanziato dalla Fondazione Cariverona e coordinato dalla Caritas Diocesana. Alla presentazione erano presenti la Garante dei Diritti dei Detenuti Margherita Forestan, la responsabile dell’area Servizi sociali dell’Uepe Antonella Salvan, il coordinatore del Progetto Immagin(ar)i Cristiano Bolzoni di Energie Sociali e l’insegnate Giovanni Ceriani. “Un’iniziativa importante – spiega Bertacco – che fornisce alle persone che stanno scontando una pena e sono prive di qualifiche professionali, competenze teoriche e pratiche qualificanti, spendibili nel mercato del lavoro, al fine di favorire la loro inclusione sociale. L’assessorato ai Servizi sociali partecipa al Coordinamento interistituzionale provinciale per assicurare uno stabile raccordo con le agenzie del privato sociale e le istituzioni pubbliche afferenti al mondo penitenziario e al mondo del lavoro”. Alla 2^edizione dell’iniziativa hanno partecipato 7 allievi, impegnati in un corso professionale della durata di 100 ore complessive incentrato su tecniche grafiche, fotografiche e moduli di educazione civica sui temi della legalità e dei diritti.  

Condividi ora!