LA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE NELLE IMPRESE 2020

di admin
Leadership e gestione dei talenti, telelavoro e social media. Come cambierà nel prossimo decennio la gestione del personale? Come saranno valorizzati e motivati i dipendenti, come verranno gestiti i luoghi e i tempi di lavoro? Quali strumenti operativi avranno a disposizione i capi delle “HR” (risorse umane)?

Sullo sfondo di una competizione globale che vede l’avanzata dei Paesiemergenti, la crisi dell’eurozona, un ruolo cruciale delle tecnologie dell’informazione, anche il rapporto tra società e lavoro, e tra lavoratori e aziende, sta per imboccare percorsi inediti. Capire gli scenari che si stanno definendo è per Confindustria Padova il presupposto per sostenere le Pmi nella loro “corsa” sui mercati. Da qui la decisione di ospitare la prima tappa del road show organizzato in tutta Italia da Carter&Benson, S3.Studium e Bosch-Tec in collaborazione con AIDP (associazione italiana per la direzione del personale) sul futuro delle funzioni HR.
L’evento “HR 2020: STORIA E PROSPETTIVE” si svolgerà giovedì 26 gennaio, dalle ore 15.30 alle 19 nella sede di Confindustria Padova (via E.P. Masini, 2 – zona Stanga) e avrà come ospite e conduttore il sociologo Domenico De Masi, docente all’Università “La Sapienza” di Roma e presidente di S3.Studium. L’obiettivo è aprire un dibattito a partire dai risultati di una ricerca promossa da Carter&Benson, S3.Studium e Bosch-Tec e condotta su 15 capi del personale di aziende nazionali e internazionali.
Apriranno i lavori Stefano Pozzi direttore generale Confindustria Padova, William Griffini ad Carter&Benson, Luca Vignaga presidente Aidp Triveneto, Roberto Zecchino direttore HR Bosch Italia. Sui risultati dell’indagine interverrà Stefano Palumbo direttore ricerca S3.Studium. A confrontarsi sulle linee evolutive emerse nel rapporto tra aziende e persone saranno Michele Conchetto direttore HR Faac, Martina Gianecchini Università di Padova, Vladimir Nanut presidente Asfor. Sulle prospettive tracciate dalla ricerca sulle sfide che attendono le funzioni delle HR discuteranno Antonio Nigro, direttore HR Riello Group, Giampaolo Pedron direttore generale Confindustria Veneto, Manlio Rizzo managing partner e Ceo Archive Global, Francesco Rotondi, Lablaw studio legale, Francesco Venier MIB School of Management di Trieste. Sponsor dell’iniziativa Achieve Global, ADP, InJob.
«Riflettere su come saranno le aziende da qui a dieci anni, com’è cambiata e come cambierà la gestione del personale nell’era del Web è decisivo per adottare modelli organizzativi efficaci e vincenti, in grado di mettere al centro il potenziale del fattore umano – sottolinea Massimo Pavin presidente di Confindustria Padova -. La crisi rappresenta un momento di discontinuità per le aziende, il mercato del lavoro, la società nel suo complesso. Dobbiamo e possiamo attraversarla esaltando le nostre eccellenze e accrescendo le competenze in fatto di cultura organizzativa e manageriale».

Condividi ora!