Amici del progetto Roberto – Due iniziative per la raccolta fondi

di admin
Oggi al Palazzo Scaligero, il presidente del Consiglio Provinciale, nonché presidente dell'Associazione “Amici del Progetto Roberto”, Antonio Pastorello ha presentato due eventi promossi dall'associazione Onlus Progetto Roberto.

Erano presenti: Roberto Danese e, per l’associazione “Amici del Progetto Roberto” Luigi Foglia, vice presidente; Claudia Bergamo, vice presidente vicario; Franco Castelli e Guido Farina, consiglieri. Inoltre parteciperanno: Elisabetta Amaini, organizzatrice dell’evento “Artistinsieme”; Michael Cortelletti e Nicola De Marco, rispettivamente titolare e direttore della Pizzeria Impero.
Gli eventi nascono con lo scopo di sostenere il progetto di Roberto nella Repubblica Dominicana, volto a garantire un futuro migliore alla popolazione dell’isola. Gli incassi delle due iniziative saranno devoluti all’associazione.
Venerdì 20 gennaio, alle ore 20.30, andrà in scena, presso il teatro Stimate, lo spettacolo benefico “ArtistinsiemE”. Artisti veronesi, duetti e “acrobati”, calcheranno il palco gratuitamente mettendo in scena uno show spettacolare rivolto ad un pubblico di tutte le età, con esibizioni tra loro collegate da un filo conduttore: solidarietà, amore per il prossimo e passione artistica. I biglietti saranno disponibili la sera stessa al prezzo di 7 euro.
Presenteranno l’evento due giovani conduttori d’eccezione di Sky Italia: Emanuele Corazzi e Valdemaro Casalini. Tra gli artisti saranno presenti Veronica Marchi, Alessandro Ferrais, Elena Forafò, il duo Elisa Andreatta & Marcello Rossi e I di Adriano; nella categoria musical si esibiranno invece il Gruppo ABC e gli Stand Together Group. A deliziare la serata, portando in scena balli jazz e moderni, le scuole di danza Urban DanceFloor, Laboratorio Danza Verona e ArteDanza con il gruppo LogOut. Vi sarà, infine, l’esibizione di una coppia di campioni delle due ruote: Federico Brunelli & Matteo Pasquali che, con acrobazie da brividi ed ostacoli d’eccezione, creeranno attimi di suspense.
Giovedì 26 gennaio la pizzeria Impero ospiterà i volontari dell’Associazione che illustreranno scopi e risultati raggiunti dal Progetto Roberto. Il 50% dell’incasso dell’intera giornata verrà devoluto all’Associazione Onlus.
Per maggiori informazioni:www.progettoroberto.com Presidente Pastorello: “A Santo Domingo, nel villaggio di Roberto, sono arrivati nuovi bambini provenienti da Haiti. Abbiamo bisogno di ampliare il centro e di costruire nuove scuole e, per affrontare queste spese, ci serve un piccolo aiuto, da parte di tutti. Il Progetto Roberto va avanti grazie alle adozioni a distanza, a finanziamenti di enti pubblici e privati, a iniziative come quella dell’Azione Cattolica e ad altre attività come quelle che si terranno a Verona il 20 e 26 gennaio. Grazie ad un finanziamento della Provincia di 25.000 euro e al ‘poco di molti’ Roberto sta iniziando ad ampliare il centro per poter accogliere sempre più bambini. Fare del bene, ci fa stare bene e quindi aiutiamo Roberto”.
Roberto: “Tutto quello che è stato fatto finora, per sostenere i progetti della nostra associazione ed aiutare i bambini dei nostri villaggi, è stato fatto con il ‘poco di molti’. Non sono chiamati ad aiutare solo gli imprenditori, infatti, è sufficiente il contributo, anche di un solo euro, da parte di molti. Il nostro obiettivo è far stare bene tante persone. Fare del bene ci fa sentire bene: ecco perché invito tutti a partecipare ai nostri eventi benefici”.

Condividi ora!