CRISI EUROZONA, GRECIA SULL’ORLO DEL DEFAULT: L’ADDIO ALL’EURO A 1,33

di admin
I creditori della Grecia stanno valutando la possibilità di chiedere l’intervento dei leader di Francia e Germania per riportare il debito di Atene sotto controllo, mentre il primo ministro greco, Lucas Papademos, è convinto che il governo riuscirà a raggiungere in tempo un accordo con le banche sulla ristrutturazione del debito raggiungere in tempo un…

 Una situazione che per i bookie si traduce nel probabile addio all’Euro della Grecia: sulla lavagna di Ladbrokes, Atene sarà la prima ad abbandonare la moneta unica (una possibilità a 1,33), seguita dall’Italia a 3,75. Crollano a 7,00, riferisce Agipronews, le quote sull’uscita della Francia, che la scorsa settimana ha subito il taglio della tripla A da parte di Standard and Poor’s, insieme all’Austria (a 8,00).
MSC/Agipro

Condividi ora!