POLIZIA MUNICIPALE: CONTROLLI A VERONETTA

di admin
Sono proseguiti anche questa settimana i controlli della Polizia municipale a Veronetta, con pattuglie specifiche del reparto Territoriale e Motorizzato a supporto dell’attività dei Vigili di quartiere.

Nei giorni scorsi sono stati controllate diverse zone sia per tutelare i residenti, che per contrastare fenomeni di degrado. Le verifiche sulla sosta, che hanno riguardato sia la zona dell’Università che quella verso San Nazaro e via Giusti, hanno portato ad accertare una novantina di violazioni per sosta senza permesso o in zone vietate. In via XX Settembre invece gli agenti hanno fermato una donna nigeriana alla guida di una Fiat Punto per un controllo. La 33enne, residente in Italia da diversi anni, era alla guida con una patente nigeriana, documento non convertibile e perciò utilizzabile nel nostro Paese solo per un anno. La violazione ha comportato il fermo amministrativo per un mese del veicolo e la denuncia all’Autorità giudiziaria della donna. La pena prevista è una sanzione fino a 9 mila euro e l’arresto fino a un anno. Altre violazioni sono state accertate in via San Vitale, dove i veicoli in uscita da via Trezza percorrono in contromano un tratto di strada per proseguire poi in vicoletto Scrimiari. La violazione comporta una multa di 154 euro e la decurtazione di quattro punti dalla patente. Lunedì scorso in via San Nazaro gli agenti sono intervenuti per fermare una persona ubriaca che creava problemi all’esterno di un negozio. L’uomo, un 35enne, è stato identificato dalla Polizia municipale ed allontanato.  

Condividi ora!