Il parallelismo tra tempio e persona. Un caso di “sacramento”?

di admin
Giornata di studi sulla Filosofia della religione alla Fondazione Centro Studi Campostrini giovedì 3 novembre dalle 9 alle 18 insieme a Francesco Valerio Tommasi.

“Il parallelismo tra tempio e persona. Un caso di “sacramento”?” è il titolo del primo seminario di Filosofia della religione sul tema “Il tempio, sacramento della persona”, a cura di Francesco Valerio Tommasi organizzato giovedì 3 novembre dalle 9 alle 18 dal Centro studi del fenomeno religioso della Fondazione Centro Studi Campostrini in via Santa Maria in Organo, 4, a Verona.
Molte le tradizioni e sfaccettata la metaforica che accosta tempio e persona. L’uomo è descritto come tempio della divinità, ma il tempio, a sua volta, è presentato come immagine dell’uomo. Come pensare questo reciproco rimando simbolico? Il ricorso alla nozione di sacramento, capace di pensare una piena identità pur nella assoluta differenza esteriore, si presenta come particolarmente proficuo. Il tempio, allora, è un sacramento della persona? L’incontro propone il vaglio dell’ipotesi, a partire dalla prospettiva di differenti contesti religiosi e un’indagine di momenti storici rilevanti in cui è emerso il parallelismo. Analisi quanto mai urgenti, nel momento in cui il problema della costruzione di edifici sacri sembra essere spesso un catalizzatore di conflitti. 
Sei studiosi approfondiranno l’ipotesi teorica che sta sviluppando Francesco Valerio Tommasi nel suo progetto di ricerca in Filosofia della religione nel Centro studi del fenomeno religioso, apportando ciascuno il suo punto di vista e le sue competenze specifiche. In questo modo l’ipotesi teorica verrà vagliata dalla prospettiva storica, filosofica e teologica, tenendo conto dei diversi approcci delle tre religioni monoteiste. Intervengono Massimo Campanini (Napoli), Saverio Campanini (Parigi), Benedetto Carucci Viterbi (Roma), Gaetano Lettieri (Roma), Maurizio Mottolese (Roma)  e Nicola Reali (Firenze – Roma).
Francesco Valerio Tommasi si occupa di questioni di teologia filosofica e filosofia della religione, con un’attenzione particolare allo snodo storico che separa le due discipline, e dunque al passaggio dal pensiero scolastico alla modernità, così come al problema teorico dell´analogia. Per ulteriori informazioni contattare la reception al numero 045-8670770, scrivere all’indirizzocsfenomenoreligioso@centrostudicampostrini.it  o visitare il sitowww.centrostudicampostrini.it. 

Condividi ora!