Forte Gisella: Ass. Polato, Sboarina e Padovani visitano “Grest 2011” Parrocchia Santa Lucia Extra

di admin
Per il primo anno si tiene a Forte Gisella il “Grest” della parrocchia di Santa Lucia Extra.

In occasione dell’avvio dell’attività estiva 2011, questa mattina gli assessori al Patrimonio Daniele Polato, allo Sport Federico Sboarina e al Decentramento Marco Padovani hanno fatto visita ai ragazzi impegnati nelle attività ludico-sportive. Erano presenti don Stefano Castellani della Parrocchia di Santa Lucia Extra, il presidente di Agec Giuseppe Venturini e il presidente della quarta Circoscrizione Giuseppe Simone. “Grazie ad una serie di iniziative – ha detto Polato – quest’estate faremo rivivere il forte, dopo essere riusciti a renderlo utilizzabile e funzionale: una risposta chiara e forte alla cittadinanza e a quanti in questi mesi hanno parlato di degrado della struttura. Entro la fine del mandato restituiremo alla città anche altri forti tra i quali quelli di San Mattia, Chievo e Lugagnano”. “Il programma di inizio mandato di questa Amministrazione – ha spiegato Sboarina – prevedeva di ridare valore agli oratori e questo spazio, per quanto insolito, per il prossimo mese ne farà le veci. È sempre più importante coniugare lo sport e il tempo libero con la formazione e la crescita anche spirituale dei ragazzi, per questo ringrazio i volontari che operano costantemente per riuscire in questa missione, trasmettendo valori positivi e impegnandosi ad essere quotidianamente esempi di vita”. “Durante e dopo il Grest – ha concluso Padovani – numerosi eventi si alterneranno all’interno delle mura austroungariche, iniziative importanti che permetteranno ai residenti del quartiere di Santa Lucia di riappropriarsi di uno spazio importante e al forte di continuare a vivere”.    Al Grest partecipano circa 180 ragazzi, dalla prima elementare alla terza media, 80 animatori  e 30 collaboratori. Le attività proseguiranno fino al 22 luglio, tutti i giorni dalle 7.30 alle 19; le iscrizioni sono ancora aperte e possono essere effettuate settimanalmente.

Condividi ora!