Presentata iniziativa “Antimafia Day”

di admin
Si svolgerà a Verona, venerdì 8 aprile, l’iniziativa “Antimafia Day” promossa dal Coordinamento nazionale antimafia “Riferimenti” in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e con il patrocinio della Presidenza del Consiglio comunale di Verona.

L’evento, che rientra nell’ambito del progetto “Gerbera Gialla”, è stato presentato questa mattina a palazzo Barbieri dal presidente del Consiglio comunale Pieralfonso Fratta Pasini e dalla referente per il Veneto di “Riferimenti” Maria Gallo. “Antimafia Day” si propone di coinvolgere giovani e adulti in una giornata d’incontro-dibattito di sensibilizzazione sul tema della legalità, attraverso le testimonianze di alcuni ospiti. “Dopo l’incontro con il Procuratore nazionale Piero Grasso, che nel 2009 ha avviato il progetto triennale “Gerbera Gialla” – spiega Fratta Pasini – prosegue l’impegno del Consiglio comunale di Verona nel sostenere le iniziative di “Riferimenti” offrendo, in particolare ai giovani, importanti occasioni di confronto ed informazione”.  Due gli appuntamenti in programma per la giornata di venerdì 8 aprile: dalle 9 alle 13 nell’aula magna del Polo Zanotto, un incontro dedicato agli studenti; dalle 17 alle 19 in sala Gozzi a Palazzo Barbieri, un secondo appuntamento dedicato al mondo economico veronese. Parteciperanno: Adriana Musella, presidente di “Riferimenti”; Michele Prestipino, Procuratore aggiunto di Reggio Calabria; Renato Cortese, Capo della Squadra mobile di Reggio Calabria; Gaetano Saffioti, imprenditore e testimone di giustizia; Arcangelo Badolati, Caposervizio “Gazzetta del Sud”; Andrea Bolla, Presidente Confindustria Verona. Gli incontri sono aperti alla cittadinanza; l’evento pomeridiano sarà visibile in diretta web collegandosi al sito del Comune di Verona al link  http://consiglioweb.comune.verona.it  

Condividi ora!