Corso di formazione e patentino per proprietari di cani

di admin
Si terrà nelle giornate di sabato 5,19,26 febbraio e 12 marzo il Corso di formazione per proprietari di cani e per l’acquisizione del patentino, reso obbligatorio dal Ministero della Salute per chi possiede cani “impegnativi”.

L’iniziativa, promossa da Comune, Ulss 20 e Ordine dei medici veterinari, è stata presentata dall’assessore all’Ambiente Federico Sboarina, dal vicepresidente dell’Ordine dei veterinari di Verona Giampaolo Morbioli e dal direttore del servizio veterinario dell’Ulss 20 Fabrizio Cestrari. “Dopo aver approvato il Regolamento per la tutela degli animali e il progetto per il nuovo Rifugio del cane – ha spiegato Sboarina – l’Amministrazione comunale si impegna attraverso questo percorso formativo a promuovere la cura e l’amore per gli animali, andando incontro anche a quanti, come stabilito da una normativa nazionale, hanno l’obbligo di ottenere un patentino poiché proprietari di cani pericolosi”. La partecipazione alla prima giornata del corso, che si terrà in Gran Guardia, è gratuita, aperta a tutti e non richiede scheda di iscrizione. Agli altri incontri invece sarà possibile partecipare secondo due modalità: 10 ore di lezioni teoriche suddivise in 3 mattine, con rilascio di attestato di partecipazione (costo 32 euro); 14 ore di frequenza, di cui 10 ore di  lezioni teoriche suddivise in 3 mattine  ed una lezione di  dimostrazioni  pratiche con esame finale  per il  rilascio del patentino (costo 95 euro). Questa seconda modalità, aperta a tutti, è obbligatoria per i proprietari di cani che si sono resi protagonisti di morsicature o aggressioni.

Condividi ora!