Per la rassegna “Famiglie a teatro” Teatro Rifredi presenta Dottor Watt e la signorina Lampadina

di admin
Testo di Andrea Bruno Savelli regia di Angelo Savelli elementi scenici di Mirco Rocchi con Valentina Bruscoli e Giacomo Bogani.

 Domenica 23 gennaio alle 16.30 al Teatro Filippini, per la rassegna “Famiglie a teatro”, con repliche il 24, 25 e 26 gennaio per le scuole (ore 10), il Teatro Rifredi presenta Dottor Watt e la signorina Lampadina, spettacolo adatto ai ragazzi dai 6 ai 10 anni per sensibilizzare al consumo sostenibile e all’educazione ambientale.
E’ una sera d’estate in casa della famiglia Lampa. Due fratellini Dina e Dario, figli di un tecnico della centrale elettrica, rimasti soli in casa, giocano raccontandosi storie di paura. Quel pasticcione di Dario fa saltare la luce e così restano al buio. Dina pensa allora di risolvere il problema trasformandosi nella signorina Lampadina; però, senza elettricità, non può far altro che restare spenta. Ci vorrebbe un dottore, ma i dottori Franklin, Volta ed Edison sono tutti in ferie. Dario allora cerca di tranquillizzare la sorella evocando due improbabili e buffi dottori: il cinese Agostinciuk con la sua agopuntura e la francese Fiorella de Floris con i suoi rimedi omeopatici. Un disastro. Poi, dopo aver tentato di costruire una centrale elettrica, provocando l’ennesimo cortocircuito, Dario si risveglia trasformato nel dottor Watt ed è finalmente in grado di dare alla sorellina una serie di consigli utili per guarire dall’esaurimento.
Così, tra racconti fantastici e richiami scientifici (la centrale elettrica, la dinamo della bicicletta, la storia di Prometeo e del fuoco, il motore a vapore, l’energia solare, il buco dell’ozono, i pannelli solari, le eliche eoliche e le lampade a basso consumo) la serata in casa Lampa si trasforma in una piacevole scorribanda didattica per imparare come risparmiare energia e denaro.

Condividi ora!