Inaugurato nuovo sportello polifunzionale di Parona

di admin
E’ stato inaugurato questa mattina il nuovo sportello polifunzionale di Parona, in viale Brennero 10, dopo la ristrutturazione degli spazi comunali avvenuta con una spesa di circa 50 mila euro.

Lo sportello sarà aperto al pubblico da lunedì prossimo 17 gennaio. A tagliare il nastro della nuova struttura il vicesindaco Vito Giacino insieme agli assessori alle Relazioni con i cittadini Daniele Polato e al Decentramento Marco Padovani; presente anche il presidente della 2ª Circoscrizione Alberto Bozza. “Con questo intervento – ha detto il vicesindaco Giacino – l’Amministrazione comunale prosegue l’impegno preso tre anni fa con i cittadini, decentrando  i servizi del centro verso tutte le aree del territorio”. “Non è più il cittadino che deve raggiungere gli sportelli ma sono gli sportelli che raggiungono il cittadino” sottolinea Polato, che ricorda “i vantaggi per i cittadini, che possono evitare spostamenti e difficoltà di parcheggio, a favore di risparmio di tempo, di denaro e nell’ottica di una migliore qualità della vita”. L’assessore Padovani ha ricordato “lo sforzo compiuto dall’Amministrazione per portare il servizio all’interno di una struttura comunale (in precedenza lo sportello anagrafe si trovava in un edificio privato, per l’utilizzo del quale il Comune pagava un canone di affitto) e liberare così’ nuove risorse a favore dei cittadini”, mentre il presidente Bozza ha sottolineato “la presenza di un ingresso con pedana nel retro dell’edificio e di un posto auto con pulsante di chiamata per le persone diversamente abili”. Al nuovo sportello polifunzionale, grazie alla presenza di personale specializzato, si possono richiedere i consueti certificati demografici ma anche numerosi nuovi prodotti, quali la richiesta di passaporto o la denuncia della tassa rifiuti (TIA), che il Comune riesce ad erogare grazie alle convenzioni stipulate con Enti ed Aziende municipalizzate. Inoltre è possibile richiedere il servizio di recapito a domicilio dei certificati, che al costo di 4,68 euro (valido per una richiesta fino a 5 certificati) consente di ricevere da casa propria, nel giro di due giorni, il documento richiesto. Lo sportello sarà aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, il sabato dalle 9 alle 12.30.    

Condividi ora!