Istituto Pasoli e Agsm dedicano questo Natale ad ABEO

di admin
Gli studenti dell’Istituto A. Pasoli, dedicano questo Natale ad ABEO l’ Associazione Bambino Emopatico Oncologico, mostrando grande sensibilità nei confronti dei loro coetanei.

L’Istituto ha infatti  promosso una raccolta fondi a supporto dell’associazione, creando un albero di Natale decorato con messaggi di solidarietà. Partner dell’iniziativa AGSM rappresentata in queste sede dal Presidente Paolo Paternoster, che ha sempre dimostrato notevole sensibilità nei confronti di bambini in cura presso il reparto di oncoematologia pediatrica. Collaborando anche in passato al progettoschool@t.hospital che vede tuttora l’Istituto Pasoli scuola capofila per la secondaria di secondo grado. Detto Istituto si propone di tutelare il diritto allo studio esercitando le attività scolastiche all’interno dell’ospedale e svolgendo funzione di coordinamento delle suddette per l’insegnamento rivolto agli alunni ospedalizzati.
“Un risultato molto importante nell’ambito dell’istruzione ospedaliera –  spiega il Dirigente Scolastico del Pasoli, il prof. Ignazio Teresi  – raggiunto tramite l’impiego di nuove tecnologie e l’impegno costante del nostro personale docente coordinato dal prof. Angelo Rizzo che da anni fa uso delle nuove tecnologie  a supporto della didattica per gli alunni ospedalizzati. Mi sembra inoltre opportuno sottolineare – aggiunge il prof. Ignazio Teresi  – che il coinvolgimento degli enti locali e delle associazioni ricopre un ruolo fondamentale per favorire l’implementazione e la gestione di questi progetti didattici”.
“ E’ fondamentale per noi trasmettere a questi  ragazzi dei valori che purtroppo si stanno ignorando – spiega  il Presidente ABEO Pietro Battistoni  –  ed è indispensabile coinvolgerli in queste splendide iniziative per far capire che tanti  loro coetanei soffrono e non hanno la fortuna di vivere una vita normale.” Il Presidente dell’ABEO aggiunge  “è importante per i nostri ragazzi poter essere tutelati e seguiti per il Diritto allo Studio, obiettivo raggiunto grazie alla collaborazione di AGSM e dell’Istituto Pasoli.”
“AGSM da sempre favorisce e promuove iniziative come questa e anche oggi è presente nel sostenere questo importante intervento sociale e benefico a favore dei bambini  dell’ABEO. Un grazie di cuore – conclude il Presidente di AGSM, Paolo Paternoster  – anche ai ragazzi dell’Istituto A. Pasoli che hanno mostrato grande sensibilità e  umanità intervenendo con noi in questo speciale progetto”.

Condividi ora!