Dal 2011 quattro edizioni di Elettroexpo: due a Verona e due a Cerea, firmate da Veronafiere

di admin
Un settore che non conosce crisi.

Accordo di sistema territoriale tra l’Ente di Viale del Lavoro, il Comune di Cerea e la società di proprietà municipale La Fabbrica srl che gestisce il quartiere ceretano.
Veronafiere e il Comune di Cerea hanno stretto un accordo di sistema che, attraverso La Fabbrica, società del comune di Cerea che gestisce l’area fieristica ceretana, vede l’Ente di Viale del Lavoro impegnato nella promozione del distretto locale del mobile all’interno delle proprie rassegne quali Abitare il Tempo e Vivi la Casa; inoltre Veronafiere, grazie all’esperienza maturata in oltre 40 edizioni di Elettroexpo, sarà impegnata a partire dal 2011 nell’organizzazione di due manifestazioni dedicate all’elettronica nel quartiere di Cerea.
Raddoppiano, così, gli appuntamenti della fiera dell’elettronica che diventano quattro: due edizioni a Verona (marzo e novembre) e due a Cerea (gennaio e agosto).
L’accordo rientra nella logica di marketing territoriale che consente di rafforzare le proprie manifestazioni e di attrarre l’interesse di un numero sempre maggiore di visitatori.
La Fiera di Cerea, che metterà a disposizione un’area coperta di 8.400 mq, una scoperta di 2.000 mq e ampi parcheggi gratuiti, richiama non solo il pubblico proveniente da Verona, ma anche dalle zone limitrofe quali Rovigo e Mantova.
La prima edizione si svolgerà a Cerea il 15 e 16 gennaio 2011 e vedrà la presenza di 100 espositori su oltre un chilometro di percorso espositivo.
ElettroExpoCerea (www.elettroexpocerea.it) che prende il nome da ElettroExpo, la manifestazione dedicata al mondo dell’elettronica e del radiantismo che si tiene a Veronafiere, presenta le ultime novità in tema di attrezzature, congegni e componenti per la trasmissione, ma anche accessori per l’auto, lettori mp3 e mp4, dvd, tv sat, telefonia e molto altro ancora.
La rassegna coinvolge l’interesse di operatori del settore, attratti da strumentazioni, componentistica e ricambi non reperibili attraverso gli abituali canali di vendita, ma è anche un’occasione per restare aggiornati sulle tendenze e novità di un mercato in crescita.
Le ultime edizioni hanno registrato una crescita degli operatori provenienti dall’estero: Germania, Slovacchia, Malta e San Marino sono i Paesi che rappresentano le aziende produttrici leader del settore, associazioni, venditori all’ingrosso e al dettaglio.
In contemporanea a Elettroexpo, nell’edizione veronese di marzo, torna anche il consueto appuntamento con ModelExpo, la rassegna numero uno in Italia e seconda in Europa, dedicata a tutte le forme del modellismo, navale, aereo, automobilistico, ferroviario e statico.

Condividi ora!