Meridiana Fly: nei primi 10 mesi del 2010 market share sull’aeroporto Catullo del 21%

di admin
Meridiana, nei primi dieci mesi del 2010, ha trasportato 548.000 passeggeri su tutto il network di linea da e per l’Aeroporto Valerio Catullo, confermando la posizione di prima compagnia aerea per lo scalo di Verona, con una market share del 21%.

L’intensa attività di promozione svolta su tutto il mercato nazionale ed internazionale, tesa a favorire il traffico business e leisure in media stagione e l’incremento dell’offerta di collegamenti charter operati dalla Compagnia sulla Grecia, le Baleari e il Mar Rosso, sono i principali fattori che hanno determinato la tenuta delle posizioni conquistate fino al 2009.
Appena chiusa la stagione estiva, Meridiana fly ha rafforzato la propria presenza  commerciale, ha rinnovato o creato nuove partnership con le aziende e gli operatori turistici del territorio, ha offerto un’ampia e conveniente gamma tariffaria e ha introdotto nuovi servizi dedicati ai passeggeri business. Un’attività che si è affiancata al lancio dei nuovi servizi dedicati al Valerio Catullo alla linea fra Verona e Roma: parcheggio e controlli di  sicurezza dedicati e check-in direttamente presso l’area d’imbarco. A questo si aggiunge una tariffa di andata e ritorno estremamente conveniente da 45 euro (a persona tutto incluso).  
Tutto questo ha favorito la tenuta del coefficiente di riempimento anche con l’avvio della bassa stagione sia sui voli nazionali, sia sui collegamenti internazionali.
Verona rappresenta il terzo principale mercato di Meridiana fly, dopo la Sardegna e la Lombardia. Nei primi dieci mesi dell’anno, i passeggeri trasportati da e per Verona rappresentano una quota del 15% sul volume complessivo della Compagnia.
Prima in classifica, fra i 24 collegamenti offerti da gennaio a ottobre, da e per Verona, si trova la linea Verona-Catania, seguita al secondo posto dal Verona-Cagliari e dal Verona-Palermo. Seguono a poca distanza: Olbia, Chisinau, Roma, Pristina e Napoli.
Sul fronte delle performance di qualità, sui voli operati da e per Verona nel mese di novembre 2010, la puntualità è migliorata di 3 punti percentuali, attestandosi vicino al 90%.

Condividi ora!