Patrimonio mondiale Unesco, Verona celebra il decennale

di admin
Il 30 novembre 2010 la città di Verona festeggia il decennale dell’iscrizione alla Lista UNESCO del Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

Per l’occasione, alle 10.30 della stessa giornata, l’Amministrazione comunale organizza una cerimonia nei giardini di piazza Bra, davanti alla fontana dove è posizionata la targa che riporta la motivazione con cui il 30 novembre 2000 la XXIV Assemblea Plenaria del World Heritage Committee ha inserito Verona nella World Heritage List: “La storica città di Verona, fondata nel I secolo a.C., ha conosciuto periodi d’espansione nel XIII e XIV secolo sotto il dominio della famiglia degli Scaligeri e dal XV al XVII secolo sotto la Repubblica di Venezia. Costituisce, inoltre, un eccezionale esempio di piazzaforte. Verona ha conservato un notevole numero di monumenti antichi, di epoca medioevale e del Rinascimento. E’ una città di cultura e di arte”. Sono due i criteri che l’UNESCO ha adottato per l’iscrizione del centro storico di Verona nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO: “Per la sua struttura urbana e per la sua architettura, Verona è uno splendido esempio di città che si è sviluppata progressivamente e ininterrottamente durante duemila anni, integrando elementi artistici di altissima qualità dei diversi periodi che si sono succeduti”; “Verona rappresenta in modo eccezionale il concetto della città fortificata in più tappe caratteristico della storia europea”.

Condividi ora!