Comune di Oppeano, una serata dedicata alla sicurezza sul lavoro

di admin
L’Amministrazione Comunale, Sinews Sas e Istituto Salesiano “San Zeno” uniti a supporto delle piccole e medie imprese del Comune.

L’Amministrazione Comunale, in collaborazione con Sinew Sas di Oppeano e Istituto Salesiano di formazione continua “San Zeno” di Verona, ha organizzato lo scorso giovedì 25 novembre alle ore 20 un incontro informativo dedicato ai titolari d’azienda, dal titolo: “Sicurezza sul lavoro: obblighi e prossime scadenze”.
Hanno presenziato alla serata il Sindaco del Comune di Oppeano, On. Alessandro Montagnoli, il Vicesindaco, rag. Fernando Tebaldi, il consigliere rag. Simone Marchi, il titolare di Sinew Sas, per. ind. Roberto Baldassin e la responsabile dei corsi formativi dell’Istituto “San Zeno”, la dott.ssa Anna Chiara Buttini. L’Amministrazione Comunale ha voluto organizzare questo incontro per fare un po’ di chiarezza su una tematica che sta impegnando notevolmente le PMI sia sul versante economico che burocratico.
Durante l’incontro il consigliere comunale Simone Marchi, con delega allo sportello unico imprese, ha dichiarato quanto sia importante utilizzare questo strumento messo a disposizione dall’Amministrazione per creare iniziative mirate a risolvere le varie problematiche settoriali delle 1.034 aziende del Comune. “Dobbiamo unire le nostre forze chiudendo il cerchio tra Amministrazione e imprese”, afferma il consigliere Marchi, “e per fare ciò è necessario che il rapporto sia il più diretto e semplice possibile. E’ questo l’intento dello sportello unico imprese: creare una rete di aziende attraverso cui condividere il know how, in un’ottica di miglioramento”.
Lo sportello imprese del Comune si è già attivato in precedenza con altre iniziative e corsi, tra cui spicca l’incontro dedicato al ricorso al credito, a cui hanno partecipato un centinaio di titolari d’azienda.
Successivamente Roberto Baldassin della Sinew Sas ha elencato le normative vigenti in merito alla sicurezza sul lavoro e l’importanza di tali direttive. Il perito industriale ha anche spiegato come i titolari possono interpretare correttamente le norme in base al tipo di attività e come comportarsi in caso di sopralluogo effettuato dagli Enti preposti.
Infine la dott.ssa Buttini dell’Istituto “San Zeno” ha presentato un elenco dei vari corsi di formazione organizzarti dall’Istituto, sottolineando l’importanza per le aziende di investire in formazione, strumento indispensabile per affrontare al meglio l’attuale situazione economica.
Il valore della formazione continua è un dato di fatto e per questo l’Amministrazione Comunale si è resa disponibile a duna futura collaborazione con l’accreditato l’Istituto salesiano.

Condividi ora!