XXXIII Premiazione della Fedeltà al lavoro, del Progresso economico e del Lavoro veronese nel mondo.

di admin
28 novembre 2010 – ore 10 – Auditorium Ente Fiere.

La Premiazione della Fedeltà al Lavoro, del Progresso Economico e del Lavoro veronese nel Mondo è un concorso che viene bandito, con modalità analoghe, dalle Camere di Commercio di tutta Italia, le quali attraverso tale mezzo intendono assegnare un riconoscimento a tutti i lavoratori, dipendenti e autonomi, che hanno ben operato nelle  rispettive province.
Vuol essere un incontro con i protagonisti  della nostra vita economica e sociale, un riconoscimento tangibile di grandi meriti espressi sia da aziende che hanno saputo imporsi a livello provinciale, ed anche a livello nazionale ed internazionale, sia  da lavoratori che non hanno mai avuto la “prima pagina” , ma che hanno operato in silenzio e con impegno a fianco dell’imprenditore o che hanno affrontato i disagi dell’emigrazione e del lavoro in terra straniera.
L’iniziativa costituisce, inoltre, un momento di confronto fra gli enti della provincia e i rappresentanti di Stato e Regione, per discutere delle capacità, delle carenze e delle aspettative del sistema economico veronese nei vari settori individuandone le problematiche ma anche le possibilità di sviluppo.
La prima edizione di tale premio  risale al 1952 e venivano assegnati in tutto 36 riconoscimenti  e la tipologia dei premiati era ristretta a poche categorie.
Quest’anno vengono conferiti, invece, più di 100 premi a varie categorie di lavoratori e  di aziende oltre a  cittadini veronesi che si sono particolarmente distinti per il loro operato civile, sociale e sportivo.
Inoltre  dal 1968, durante la cerimonia di premiazione, viene conferito il “DOMUS MERCATORUM” all’imprenditore veronese che abbia saputo creare e sviluppare un’azienda, portandola a rilevanza nazionale ed internazionale, dando anche risposte, in chiave occupazionale alle attese di lavoro.

Condividi ora!