Giornata mondiale contro l’Aids

di admin
Assessore bertacco presenta spettacolo "Antivirus Project".

Martedì 30 novembre, alle ore 21, al Teatro Camploy, si terrà lo spettacolo benefico “Antivirus Project” promosso dall’assessorato ai Servizi sociali e dall’associazione “Gasp! Gruppo salute e prevenzione Aids”, in occasione della Giornata mondiale contro l’Aids, che ricorre il 1° dicembre. Lo spettacolo, ad ingresso gratuito, è finalizzato a raccogliere fondi a favore della attività dell’associazione “Gasp!” che si occupa di prevenzione e informazione sull’Hiv e di sostegno alle persone sieropositive grazie a gruppi di auto-mutuo aiuto. L’iniziativa è stata presentata questa mattina dall’assessore ai Servizi sociali Stefano Bertacco. Presenti il consigliere comunale Elena Traverso, il presidente dell’associazione “Gasp!” Mauro Bedin, il regista e ideatore dello spettacolo Gaetano Miglioranzi e alcuni dei protagonisti tra i quali il soprano Cecilia Gasdia. “Lo spettacolo affronta l’importante tematica dell’Aids – spiega Bertacco –  con l’obiettivo di contribuire ad abbattere i pregiudizi che tuttora accompagnano questa malattia e fornire informazioni, in particolar modo ai giovani, sui rischi e le modalità di trasmissione del virus. Secondo i dati forniti dal Registro Hiv della Regione Veneto del 2009 – continua Bertacco – i casi di persone colpite dall’infezione superano quota 10 mila 600 e la maggior parte dei nuovi casi si concentra nella fascia d’età tra i 25 e i 44 anni. Nonostante la medicina abbia fatto molti passi avanti per garantire qualità di vita alle persone che hanno contratto il virus, l’unico modo efficace per combattere il contagio resta la prevenzione”.

Condividi ora!