Domenica 26 settembre “Festa di casa Ramia”

di admin
Si terrà domenica 26 settembre, a partire dalle 10.30, nell’area dei bastioni di Porta Palio, la prima edizione dell’iniziativa “Festa di Casa di Ramia”, promossa dall’assessorato alle Pari opportunità del Comune per promuovere le attività e i progetti realizzati nell’ambito del centro interculturale “Casa di Ramia”.

“Sarà una giornata di incontro e di festa per tutti i cittadini e le loro famiglie – spiega l’assessore alle Pari opportunità Vittorio Di Dio – ma anche un momento di riflessione e confronto sul significato della parola “integrazione”. Il centro culturale “Casa di Ramia” – aggiunge Di Dio – è un vero e proprio laboratorio di integrazione, con progetti e iniziative per favorire la convivenza tra donne italiane e di altre culture, nel rispetto delle reciproche tradizioni e culture. L’auspicio – conclude l’assessore  – è che questa festa diventi un appuntamento  annuale per  far conoscere alla cittadinanza  i progetti e le attività realizzate dal nostro centro interculturale”. La giornata si aprirà con la tavola rotonda “Casa di Ramia, dalla convivenza all’incontro”, con testimonianze delle associazioni che gravitano attorno al centro interculturale a confronto con rappresentanti delle istituzioni cittadine; seguiranno, nel pomeriggio, laboratori e spettacoli per adulti e bambini e, alle 20, il concerto  “Il Parto delle Nuvole Pesanti”. Durante la giornata saranno in funzione stand enogastronomici in cui si potranno assaggiare cibi italiani e piatti tipici di altre etnie.

Condividi ora!