Conferenza internazionale sui gusti e gli aromi degli oli di oliva di assoluta eccellenza

di admin
Un appuntamento da non perdere a Verona, il 20-21-22 Settembre 2010 a Palazzo Giusti, all’interno della splendida cornice di Giardino Giusti.

Organizzato da Scaramuzzi Team di Firenze e voluto dal Centro Studi di Qualità dell’Accademia dei Georgofili, da 3E e dal Culinary Institute of America, Beyond Extra Virgin è molto più di un convegno: si tratta infatti di un’opportunità di aggiornamento, di approfondimento e di scambio di idee sui temi della qualità sensoriale degli oli di oliva di grande qualità (super-premium olive oil), con il gusto, l’aroma, il colore, le percezioni piccanti e astringenti, le percezioni fisiche a cui si aggiungono la programmazione e il controllo dei profili sensoriali, l’uso dei grandi oli nelle preparazioni culinarie…
Non possono mancare i produttori di oli di eccellenza che devono essere in grado di programmare, valutare e comunicare con un linguaggio appropriato le qualità sensoriali del proprio olio ai clienti e consumatori interessati.
Non possono mancare gli chef che devono essere in grado di trasformare gli oli di oliva di assoluta eccellenza da centro di costo a centro di profitto e strumento di appeal dei loro ristoranti. Devono saper trasformare il profilo sensoriale di un grande olio nello “stile” unico di un piatto.
Non possono mancare i giornalisti e comunicatori specializzati nella alimentazione e nella gastronomia, che possono interpretare e diffondere nuove prospettive della cultura alimentare, combinando nutrizione e gusto, tradizione e innovazione.
Non mancherà un autorevole rappresentante veronese del mondo dell’olio: sarà infatti presente il titolare di Frantoi Redoro di Grezzana, Daniele Salvagno, sia in veste di produttore di olio di eccellenza – nei tre frantoi di produzione veronese, nelle due aree geografiche del Garda e Veneto dop – ma anche in qualità di vicepresidente di FederdopOlio Nazionale. La presenza a tali convegni rappresenta una grande opportunità di crescita, uno scambio di pensiero che solo attraverso un continuo confronto migliora la propria realtà, ma soprattutto implementa tutto il comparto dell’olio extravergine, che necessita di maggior professionalità e trasparenza verso il consumatore.

Condividi ora!