Primo giorno di scuola. Le visite dell’assessore Luciani

di admin
Consegnato l'attestato “Scuola sicura” allo Stefani e al Silva. Saluto al nuovo corso del Liceo Musicale.

Stamattina, il presidente della Provincia Giovanni Miozzi e l’assessore alle Politiche per l’istruzione, Marco Luciani in occasione del primo giorno di scuola hanno salutato gli studenti di tre scuole medie superiori della città e della provincia di Verona.
 
Sono stati visitati l’istituto “Stefani–Bentegodi” nel comune di Buttapietra e l’istituto “Silva–Ricci” nel Comune di Legnago ai quali è stato consegnato l’attestato “Scuola Sicura” perché entrambe le scuole hanno ottenuto dai Vigili del Fuoco il certificato CPI. Il documento rilasciato   dopo i lavori di manutenzione straordinaria effettuati dalla Provincia attesta che gli edifici sono a norma dal punto di vista degli impianti e delle strutture.
L’assessore ha visitato anche l’istituto Montanari, dove un augurio particolare è stato  rivolto alla classe prima del  nuovo corso di Liceo musicale.
Per tutto il giorno, inoltre, l’assessore Luciani è stato in contatto tramite i suoi tecnici con le scuole superiori per affrontare eventuali emergenze. Praticamente ovunque l’anno scolastico è cominciato in maniera regolare, con aule, arredi e strutture a posto.
Presidente Miozzi: “Ci tenevo molto ad essere qui oggi con i ragazzi delle scuole superiori ad inaugurare il nuovo anno scolastico. Questo è infatti un momento molto importante sia per gli studenti, che si accingono a riprendere il loro percorso formativo, sia per la Provincia, per la quale la riqualificazione degli edifici scolastici è stata preoccupazione prioritaria, e continuerà ad esserlo per tutti i 5 anni di mandato. In quest’ottica è motivo di grande soddisfazione per me poter consegnare oggi l’attestato “Scuola sicura”, segnale che l’impegno profuso per garantire la sicurezza degli studenti sta dando i suoi frutti. Colgo l’occasione per augurare un inizio d’anno all’insegna dell’entusiasmo e dell’impegno, perché i ragazzi possano godere appieno del privilegio dell’istruzione. Buon lavoro a tutti”.
Assessore Luciani: “Abbiamo sempre messo in cima alle nostre priorità la sicurezza delle scuole. Un impegno a cui teniamo fede con convinzione nel bene  dei 30 mila studenti degli istituti superiori e del personale scolastico. Ecco perché la consegna dell’attestato in una scuola di Legnago assume un valore altamente simbolico, proprio nel paese dove qualche anno fa in un edificio comunale ci fu la morte di una giovane studentessa. L’attenzione della Provincia per l’edilizia scolastica è alta ed è una soddisfazione dimostrarlo oggi con fatti concreti come questo. La consegna dell’attestato sintetizza il lavoro di anni e gli investimenti necessari per mettere a norma gli edifici. L’altra grande soddisfazione riguarda la partenza del nuovo Liceo musicale, un corso di studi che siamo riusciti a portare a Verona nella città universalmente riconosciuta come la capitale della musica. Chiudo con un’ultima nota positiva, che riguarda tutti gli altri istituti superiori veronesi con i quali sono stato finora in contatto e dove tutto è ripartito in maniera soddisfacente”. 

Condividi ora!