Contributi per l’abbattimento dei costi dei servizi a 228 famiglie numerose

di admin
Dal 24 settembre, 228 famiglie veronesi riceveranno i contributi stanziati dalla Regione Veneto per l’abbattimento dei costi dei servizi dei nuclei familiari con almeno quattro figli minori a carico e dei costi dei viaggi studio all’estero sostenuti da giovani con meno di 24 anni appartenenti a famiglie numerose.

Alle famiglie con 4 figli minori verrà erogato un contributo di 520 euro mentre per quelle con più di 4 figli minori il contributo sarà di 720 euro. Ulteriori 560 euro saranno riconosciuti ai nuclei in cui uno dei genitori o entrambi hanno perso il lavoro, hanno subito una riduzione dell’orario di lavoro o sono stati collocati in cassa integrazione negli anni 2008 e 2009. Per viaggi studio effettuati all’estero, i contributi saranno erogati sulla base delle spese documentate fino ad un massimo di mille euro a famiglia. Sono state 239, di cui 223 valide, le domande presentate per fruire dei contributi per l’abbattimento dei costi sostenuti per il pagamento di servizi, e 5 quelle valide relative al bando per ottenere un rimborso per viaggi studio all’estero.

Condividi ora!