Consiglie e iniziative per riapertura scuole

di admin
In occasione dell’inizio del nuovo anno scolastico, la Polizia municipale ha realizzato una campagna informativa dedicata alle scuole elementari;

si tratta di 12 mila cartoline che verranno distribuite in tutte le scuole elementari statali e paritarie del Comune di Verona, per sensibilizzare i genitori ad accompagnare i bambini a scuola a piedi, stimolando i più grandi ad andare da soli o in gruppo. “E’ un modo per accordare loro fiducia, crescere assieme, migliorare la loro autonomia, contribuire a ridurre il numero di auto in transito attorno alle scuole”, è il messaggio contenuto sul retro della cartolina e firmato dal Sindaco di Verona Flavio Tosi e dall’assessore all’Istruzione Alberto Benetti. Una campagna realizzata grazie a Seat Italia, che da tempo supporta le iniziative di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale della Polizia municipale, in collaborazione con Giancarlo ZUC Zucconelli, artista veronese noto per le vignette pubblicate dal quotidiano L’Arena. La Polizia municipale riprende anche il servizio di vigilanza nelle zone delle principali scuole cittadine con vigili di quartiere, ufficio mobile e nonni vigile. Per migliorare la sicurezza stradale dei bambini e garantire la loro incolumità la Polizia municipale consiglia ai genitori di prestare molta attenzione al cattivo esempio che involontariamente potrebbero fornire ai bambini con manovre scorrette o pericolose come parcheggi vietati, mancate precedenze ai pedoni, guida col telefonino. Ricorda inoltre di far sedere e legare adeguatamente i bambini negli appositi seggiolini di sicurezza, anche per brevi tratti, per salvaguardare la loro incolumità; di rispettare le segnalazioni degli agenti e dei “nonni-vigile”, diminuire la velocità del veicolo se ci sono  bambini ai bordi  della strada ed essere sempre pronti a frenare; rispettare la segnaletica verticale, in particolare quella di divieto di accesso alla via della scuola; parcheggiare poco distante anziché davanti agli ingressi pedonali.

Condividi ora!