Sciopero dei benzinai anche a Verona

di admin
Lo ha deciso l’assemblea della Figsc-Confcommercio scaligera.

Lo sciopero dei gestori di impianti stradali di carburante interesserà anche Verona: è stato deciso nel corso di una affollata assemblea della Figisc-Confcommercio  scaligera che giovedì sera ha richiamato, nella sede della Confcommercio veronese, una cinquantina di operatori.
L’astensione in programma da mercoledì 15 a venerdì 17 settembre è legata al disegno di legge sulla concorrenza e la riorganizzazione del mercato; la Figisc scaligera, unico sindacato della provincia a rappresentare gli interessi dei gestori, seguirà in ogni caso l’evolversi della situazione, dopo che i vertici nazionali della categoria hanno ventilato la possibilità di arrivare ad una revoca dello sciopero stesso.

Condividi ora!