Al via la 44ª Fiera del Riso di Isola della Scala

di admin
Il 15 settembre, tra Nobel e risotti, riparte la più grande manifestazione enogastronomica d’Italia.

È stata presentata ieri, con due eventi nazionali a Roma e Milano, la 44ª Fiera del Riso di Isola della Scala, che comincerà il 15 settembre e terminerà il 10 ottobre. Nel capoluogo lombardo sono stati trattati i temi economici del riso e della Fiera, in previsione dell’Expo 2015. All’incontro hanno partecipato: Giovanni Miozzi, sindaco di Isola della Scala e presidente della Provincia di Verona; Alberto Giorgetti, sottosegretario di Stato all’Economia e alle Finanze; Massimo Gazzani, presidente dell’Ente Fiera di Isola della Scala; Carlo Maccari assessore della Regione Lombardia alla Digitalizzazione, Semplificazione Amministrativa e servizi all’Expo 2015; Paolo Viana direttore Il Risicoltore-Ente Nazionale Risi; ed Ernesto Artegiani, presidente consorzio tutela Riso Nano Vialone Veronese Igp. A moderare l’incontro il giornalista Oscar Giannino. Il secondo appuntamento, nel pomeriggio a Roma, ha invece trattato i temi culturali ed enogastronomici che fanno del riso, attraverso le ricette tradizionali regionali, un alimento ed un elemento simbolico che attraversa tutta l’Italia nel 150° anniversario dell’Unità del Paese. All’incontro hanno partecipato: Antonio Buonfiglio, sottosegretario di Stato alle Politiche Agricole e Forestali; Massimo Mignanelli, giornalista Rai e moderatore dell’incontro; Gianni Dal Moro, deputato PD e membro della Commissione agricoltura; Massimo Gazzani, presidente Ente Fiera di Isola della Scala; Gabriele Ferron, titolare riseria Ferron e Cinzia Scaffidi, direttore del centro studi di Slow Food. La valenza nazionale ed internazionale di questa edizione della Fiera è confermata dall’evento più atteso della manifestazione, che si terrà mercoledì 22 settembre quando il premio Nobel per la pace ed ex Presidente della Polonia Lech Walesa sarà il protagonista del convegno “Il valore del lavoro”. Un incontro al quale sono attesi numerosi illustri ospiti del mondo economico, politico e religioso per affrontare un tema oggi quanto mai attuale nel panorama sociale italiano. “Sociale” è infatti la parola chiave di questa edizione, tant’è che per la prima volta, domenica 19 settembre, si terrà il concorso gastronomico “Un risotto senza barriere per Telethon” riservato ai disabili, e organizzato dalla UILDM (unione italiana lotta alla distrofia muscolare). Gli ospiti potranno degustare un menù il cui ricavato sarà devoluto alla ricerca clinica UILDM-Telethon. Questo evento è il primo passo della Fiera del Riso nell’universo solidale di Telethon. Un sodalizio che si propone di crescere di anno in anno. Al concorso per Telethon si aggiungono le numerose e oramai note sfide gastronomiche che da anni contraddistinguono la Fiera e fanno di Isola della Scala la capitale del riso italiano di qualità: il XIV Risotto d’Oro dell’I.G.P., il XXIII Palio del Risotto, il IV Risotto d’Oro delle Pro Loco veronesi e il Risotto del Sindaco. Un discorso a parte lo merita il concorso Chicco d’Oro che quest’anno, in collaborazione con Euro Toques Italia, promuoverà in tutta Europa il riso Nano Vialone Veronese I.G.P.. Cinque saranno i finalisti provenienti da altrettante nazioni – Olanda, Italia, Finlandia, San Marino e Belgio – che si sfideranno con un risotto all’isolana rivisitato ed uno originale. Tornando in Italia, per assaggiare i migliori risotti della tradizione veneta e delle altre regioni, si ripete quest’anno il Risitaly dove sarà possibile, grazie “all’evento nell’evento” denominato Top Show (link news al sitowww.stradadelriso.it), degustare in un unico luogo i sapori differenti che hanno radici in tutto lo Stivale. Numerose come sempre le mostre, i convegni e i concerti che permetteranno ogni sera di abbinare ad un buon piatto di risotto un evento culturale od uno spettacolo nell’area fieristica, dove già in queste ore stanno prendendo posto 150 espositori provenienti da tutto il territorio nazionale. L’inaugurazione della fiera si terrà mercoledì 15 alle ore 19.00 in area fieristica ad Isola della Scala.

Condividi ora!