Piano dell’aria: Ass.Sboarina partecipa a incontro per definire fasi operative finali

di admin
L’assessore all’Ambiente Federico Sboarina ha partecipato oggi pomeriggio, nella sede di Arpav, all’incontro tra i 18 Comuni dell’area metropolitana di Verona per definire le fasi operative finali che porteranno all’approvazione, entro il 31 dicembre, del primo Piano di Azione e Risanamento della Qualità dell’aria.

“Si tratta di un momento importante per il buon esito del progetto – spiega Sboarina – dopo la consegna dell’elaborato tecnico-scientifico da parte dell’Università di Trento, ora i Comuni dovranno individuare un ventaglio di azioni strutturali per incidere sulle fonti principali dell’inquinamento atmosferico e far fronte, nei casi necessari, anche alle fasi di emergenza”. All’incontro hanno partecipato i rappresentanti dei Comuni di Bussolengo, San Martino Buon Albergo, Buttapietra, Castel d’Azzano, Castelnuovo del Garda, Grezzana, Lavagno, Negrar, Pescantina, San Giovanni Lupatoto, Sant’Ambrogio di Valpolicella, San Pietro Incariano, Sona, Sommacampagna, Villafranca, Valeggio, Zevio.

Condividi ora!