Quasi mezzo milione i servizi erogati dall’Agenzia delle Entrate in Veneto nel primo semestre del 2010

di admin
Trend positivo per i servizi erogati dall’Agenzia delle Entrate in Veneto nel primo semestre dell’anno. Raggiungono quota 463mila le prestazioni fornite dagli uffici dell’Agenzia ubicati sul territorio.

I servizi in cifre – Nella speciale classifica dei servizi si colloca in testa la registrazione delle denunce di successione, con oltre 172mila operazioni. Al secondo posto troviamo l’assistenza sulle comunicazioni di irregolarità e le cartelle di pagamento relative alle dichiarazioni dei redditi, con servizi erogati a quota 83 mila, di cui ben 9981, attraverso il nuovo canale CIVIS, modalità telematica di lavorazione delle comunicazioni. Questo nuovo servizio è infatti particolarmente apprezzato  dall’utenza, poiché consente di ottenere assistenza senza accesso agli uffici.  Segue il rilascio, la variazione, il duplicato del codice fiscale e della tessera sanitaria, con  58.500 domande evase in 6 mesi.
Positivi, inoltre, i numeri relativi all’assistenza fornita per il rilascio, variazioni e cessazione della partita Iva, con 40.754 richieste, mentre il servizio di compilazione ed invio telematico delle dichiarazioni ha interessato una platea di 24.576 veneti.
Chiude l’elenco dei servizi più richiesti in Veneto, il dato relativo ai 14mila contribuenti e professionisti che nei primi mesi del 2010 hanno chiesto l’abilitazione ai canali telematici, a testimonianza di come  Entratel e Fisconline siano ormai ampiamente utilizzati dagli utenti veneti.

Condividi ora!