Individuati e sanzionati due tassisti abusivi

di admin
Continuano i controlli della Polizia municipale per individuare i tassisti abusivi che offrono servizi non previsti dalle licenze comunali.

Nel fine settimana la Polizia amministrativa ha fermato un cittadino marocchino che effettuava servizio di trasporto dalla stazione di Porta Nuova al consolato del Marocco di via Torricelli. Un altro tassista abusivo era stato identificato la settimana scorsa mentre faceva scendere in Zai, da una Renault Scenic, alcuni cittadini marocchini diretti anch’essi al Consolato. L’illecito è sanzionato con una multa da 155 a 624 euro, ritiro della carta di circolazione e fermo amministrativo del mezzo per 60 giorni. I controlli della Polizia municipale proseguiranno anche nelle prossime settimane.

Condividi ora!