Protezione civile consegna acqua a domicilio ad anziani e disabili

di admin
La Protezione civile si è attivata questa mattina, su segnalazione dell’assessore Marco Padovani, per consegnare a domicilio di anziani e disabili del Chievo una riserva di acqua minerale, sufficiente a fronteggiare l’emergenza odierna.

“Vista la situazione che si è determinata nella zona a causa della contaminazione dell’acquedotto –spiega Padovani- siamo intervenuti già da questa mattina con una squadra della Protezione civile per fronteggiare l’emergenza e recapitare a casa di una ventina di persone, anziani soli o famiglie con disabili, impossibilitate a provvedere da sole, una riserva di acqua sufficiente per l’intera giornata odierna. Vedremo nelle prossime ore se Acque Veronesi sarà in grado di risolvere il problema, altrimenti garantiremo il recapito della riserva idrica anche per la giornata di domani”.

Condividi ora!