Presentato progetto chiusura invernale Loggiato Gran Guardia

di admin
La Giunta comunale, su proposta dell’assessore all’Edilizia pubblica Vittorio Di Dio, ha approvato oggi il progetto per la chiusura del Loggiato della Gran Guardia durante il periodo invernale.

“Questa operazione – ha spiegato Di Dio – ci consentirà di poter utilizzare, anche nei mesi più freddi dell’anno, gli spazi esterni della Gran Guardia, grazie a delle strutture che saranno invece rimosse durante l’estate. Il passo successivo potrebbe essere l’installazione di un sistema di riscaldamento del Loggiato”. Il progetto, che ha avuto l’approvazione della Soprintendenza per i Beni architettonici e paesaggistici, prevede la collocazione, entro la fine di ottobre, di 13 pannelli mobili in policarbonato trasparente, di circa 31 metri quadri l’uno, in grado di proteggere il Loggiato della Gran Guardia dal freddo e dalle intemperie ma allo stesso tempo facili da montare, smontare e trasportare. Ciascun serramento, sostenuto da profili in alluminio, avrà un disegno  che richiamerà le finestre del piano nobile del palazzo. L’intervento avrà un costo complessivo di 300 mila euro, 220 mila dei quali stanziati dall’assessorato ai Lavori pubblici della Regione.

Condividi ora!