E…state nei parchi

di admin
Animazione in giardini e luoghi pubblici per famiglie e bambini.

L’estate valeggiana 2010 non prevede momenti di noia per i bambini, e nemmeno per i genitori. Oltre ai Centri estivi “E…state sul Mincio”, i Servizi socio-educativi per l’infanzia del Comune propongono “E…state nei parchi”, sette momenti di animazione, serale o pomeridiana, nei parchi del territorio.
«Una proposta rivolta ai bambini e alle loro famiglie – spiega l’assessore alle politiche sociali Marco Dal Forno – e un invito a vivere i parchi e le piazze come luogo di incontro, di divertimento e di socializzazione».
“E…state nei parchi” si compone di due proposte: “Animazione uno-sei” per i bambini da 1 a sei anni e le loro famiglie e “Arriva il Ludobulss” per bambini e ragazzi di ogni età e le loro famiglie.
“Animazione uno-sei”, curata dalla cooperativa Tangram, si sviluppa in quattro serate, dalle 20 alle 22: nel giardino dell’asilo nido comunale (25 giugno), nei parchi pubblici di via Trieste (9 luglio) e via Adige (16 luglio) e nel parco della canonica di Salionze (23 luglio)
“Arriva il Ludobulss”, gestita dagli animatori della cooperativa Hermete e con le attrezzature ludiche del Ludobulss, si svolgerà, dalle 16.30 alle 19.30, tra agosto e settembre al parco Ichenausen (7 agosto), alle Colonie di Borghetto (28 agosto) e in piazza Carlo Alberto (11 settembre).
«Se per il bambino il gioco è un linguaggio naturale – spiega l’educatrice territoriale Erica Bertaiola – per gli adulti è un invito a continuare a mettersi in gioco nella vita di ogni giorno».
Attività di gioco e condivisione sono accessibili a tutti, grandi e piccini: basta arrivare in tempo!

Condividi ora!