Economia e salute: sani e ricchi mangiando bene!

di admin
E’ stato organizzato dall’associazione “La salute vien mangiando” presieduta dal prof. Giuseppe FASOLI un incontro studio che vede avvicendarsi al tavolo dei relatori figure di primo piano della sanità veronese.

L’evento, organizzato  con  il contributo della  AULSS 21 Regione Veneto verterà sul tema  giovani e alimentazione e tratterà gli argomenti    dei determinanti della salute e su alcune proposte formative, si terrà   Lunedì 7 giugno ore 9,30 presso Sala Riello dell’ AULSS 21 – Legnago. Tra i vari relatori si segnalano oltre al direttore generale  dell’AULSS 21, l’ On. Alessandro Montagnoli, l’ Assessore Regionale alla Sanità, Assessore Regionale all’Istruzione nonché il Dirigente Scolastico  provinciale.  La meritoria iniziativa dovuta alla passione e tenacia   del prof. Fasoli che ha saputo  coinvolgere  un “parterre de roi” così significativo è il primo degli incontri pubblici che l’Associazione “ La salute vien mangiando”  terrà in  tutta la provincia veronese. Interpellato il prof. Fasoli ha  espresso  i seguenti concetti “Sembra assurdo, ma proprio nei Paesi più industrializzati il benessere sociale, ha dato luogo ad una serie di emergenze alimentari a causa della malnutrizione per diete esorbitanti o sbagliate.
Malnutrizione non significa mangiare poco, ma significa mangiare male, non soddisfare le esigenze nutritive e quantitative di un organismo.
Obesità, anoressia, bulimia e patologie da “eccesso calorico”, si contrappongono al problema della fame che ancora oggi, interessa molte aree nel mondo.
Non è compito nostro formulare o ipotizzare soluzioni a problematiche così gravi e complesse e, neanche, disquisire su calorie e fabbisogni nutrizionali, ma l’importanza delle abitudini alimentari della qualità di ciò che si mangia, ricordando che è regola importante dell’alimentazione nutrirsi con intelligenza e varietà, senza trascurare nessuno dei principi nutritivi necessari all’organismo.”
Noi di  Verona economia, certi che  la valorizzazione dell’alimentazione nei giovani sia  un elemento che va  a rafforzare l’economia di un territorio fortemente impegnato a produrre  alimenti di qualità e che la salute dei giovani  garantisce un grande futuro,   auspichiamo che una grande partecipazione  di giovani e di  adulti possano allietare  l’incontro.

Condividi ora!