Artisti in corte continua

di admin
È partita la kermesse nel mese di maggio e proseguirà con due serate a giugno e due a luglio.

Le corti di Nogarole Rocca si sono aperte anche quest’anno per ospitare alcune serate di intrattenimento musicale e teatrale. È tornato l’appuntamento con «Artisti in corte», manifestazione proposta per il sesto anno consecutivo dall’assessorato alla cultura e dalla Pro Loco, in collaborazione con il Gruppo alpini di Bagnolo e l’associazione Il giardino dell’arte.
«A un anno dalla conferma del nuovo mandato amministrativo siamo lieti di proseguire il cammino intrapreso – spiega l’assessore alla cultura Flavio Stefanini –. Attraverso un ricco panorama estivo, con musica, teatro e cinema, intendiamo far scoprire e conoscere luoghi e corti di notevole valenza storico-artistica presenti nel nostro territorio. Perciò ringraziamo tutti coloro che hanno collaborato per il successo della rassegna».
L’edizione 2010 di “Artisti in corte” è composta da spettacoli a ingresso gratuito e con inizio alle 21. La rassegna continuerà con altri due appuntamenti nel mese di giugno. Corte Porton de fero venerdì 18 giugno farà da cornice allo spettacolo teatrale I due gemelli veneziani, inscenato dalla compagnia la Barcaccia; un’ora prima dell’inizio, alle 20, sarà possibile mangiare un risotto, al costo di 4 euro. Il venerdì successivo, 25 giugno, Corte Castelletto ospiterà un Concerto per clarinetto e pianoforte, con Rossana Rossignoli ed Emilia Campagna.
Il mese di luglio si aprirà con un concerto dal respiro internazionale, inserito nel Festival corale Verona-Garda estate. Sabato 10 luglio, nella chiesa parrocchiale di Pradelle, ci sarà l’Esibizione di prestigiosi gruppi corali europei. Assieme al coro San Leonardo di Nogarole Rocca, diretto dal maestro Leonardo Bellesini, si esibiranno tre gruppi stranieri: il coro belga “Crescendo”, diretto da Hedwig Vandaele, il gruppo vocale francese “L’Oiseau-Luth”, diretto da Magdalena Picq, e lo svedese “Cantorums Manskor”, diretto da Bo Glembring.
Infine, sabato 24 luglio, la compagnia teatrale I selvadeghi porterà in scena la commedia brillante El dotor de le buganze, nell’area attigua alla rocca di Nogarole.

Condividi ora!