Presentato convegno “La musica policorale del secolo XVI: i precursori, l’ambito veneto, asola e croce”

di admin
Sabato 29 maggio alla biblioteca capitolare.

Si terrà sabato 29 maggio alla Biblioteca Capitolare, dalle 10 alle 18, il convegno “La musica policorale del secolo XVI: i precursori, l’ambito veneto, Asola e Croce”, promosso dalla Fondazione Ugo e Olga Levi onlus  in collaborazione con la Regione del Veneto e con il Patrocinio del Comune di Verona.  Al termine del convegno seguirà, alle 18.30 in Cattedrale, la Santa Messa cantata per celebrare Giovanni Matteo Asola “Missa quinti toni”. L’iniziativa, che si inserisce nelle tre giornate di studio  e concerti  in programma tra  Venezia e Verona dal 27 al 29 maggio,  intende celebrare la musica policorale dei compositori veneti Giovanni Matteo Asola e Giovanni Croce, nel quarto centenario della morte. L’evento è stato presentato oggi a Palazzo Barbieri dall’assessore alla Cultura Erminia Perbellini. Presenti il direttore della Fondazione Levi Giorgio Busetto, il direttore del Coro Gregoriano di Verona  Monsignor Alberto Turco e il presidente della commissione consiliare cultura Lucia Cametti. “Si tratta di un’ importante occasione per ricordare questi due compositori e in particolare il veronese Asola – afferma l’assessore – che, con le sue composizioni,  ha segnato il panorama culturale del Cinquecento; il concerto in sarà inoltre un momento di incontro per i cittadini veronesi e di  promozione della musica gregoriana, sempre più apprezzata anche dai giovani”.

Condividi ora!