Solarexpo: piano viabilità è consigli della polizia municipale

di admin
In vista di SolarExpo, salone delle energie rinnovabili e delle tecnologie per un futuro sostenibile, al via domani in fiera, la Polizia municipale invita i cittadini veronesi ad utilizzare percorsi alternativi alla Zai, oppure a preferire i mezzi pubblici per recarsi in fiera.

Per l’esposizione sono infatti attesi circa 70 mila visitatori e previste code e rallentamenti negli orari di punta, tra le 8 e le 10.30 e dopo le 16. I parcheggi disponibili per i visitatori sono: ex Magazzini Generali: via dell’Agricoltura e via S. Teresa, 2.000 posti auto; ex Mercato Ortofrutticolo: viale del Lavoro-viale del Commercio, 5.000 posti auto (bus turistici costo 24 euro al giorno); Multipiano: via Olanda, 2.200 posti auto; Re Teodorico: via Olanda, 1.200 posti auto; ex Officine Adige: via Copernico, 1.500 posti auto, con servizio bus navetta gratuito per la fiera; area Industria Carlini in via Belgio, 200 posti auto. Un’area per la sosta dei veicoli al servizio dei disabili e una per moto e ciclomotori è prevista in viale de Lavoro, davanti al parcheggio del’ex Mercato Ortofrutticolo. E’ previsto inoltre un servizio di bus navetta gratuito dalla stazione alla fiera, con fermata in via Scopoli,  a partire dalle ore 8.30 (dalla stazione) e fino alle 19.40 (dalla fiera), ogni 20 minuti circa. Gli agenti della Polizia municipale saranno presenti nei giorni di fiera per occuparsi della viabilità e della gestione della circolazione stradale. Altri agenti in borghese verificheranno le autorizzazioni dei commercianti itineranti e interverranno in caso di attività illegali. Saranno in vigore anche le disposizioni specifiche antibagarini, che vietano la vendita di titoli di accesso, al di fuori delle biglietterie ufficiali e autorizzate.

Condividi ora!