Miozzi, Schinaia e Gilardi firmano protocollo sui lavoratori in mobilità

di admin
Domani, martedì 4 maggio, alle ore 12.00 presso la Sala Rossa del palazzo Scaligero, il presidente Giovanni Miozzi, il presidente del Tribunale di Verona Gianfranco Gilardi e il procuratore capo Mario Giulio Schinaia, firmeranno un protocollo d'intesa per l'utilizzo in Procura e in Tribunale di alcuni lavoratori iscritti nelle liste di mobilità della Provincia.

Interverrà anche l’assessore al Lavoro, Fausto Sachetto.
La convenzione, il cui testo è già stato approvato in Consiglio, è una novità assoluta in Italia ed avrà la durata di tre anni. I lavoratori da assegnare alla Procura e al Tribunale sono in tutto 30 e la collaborazione ha lo scopo di trovare parziale rimedio alle criticità funzionali degli uffici giudiziari.
La legge nazionale dell’agosto 1990 prevede che le amministrazioni pubbliche possano  concludere tra loro accordi per disciplinare lo svolgimento di attività di interesse comune. Un principio confermato con decreto legge nel dicembre del 1997.

Condividi ora!