Morte di Francesco Conz: Assessore Perbellini

di admin
“La perdita nei giorni scorsi del grande collezionista ed artista Francesco Conz lascia un vuoto incolmabile nel mondo dell’arte e della cultura”.

Questo il commento dell’assessore alla Cultura Erminia Perbellini alla notizia della morte dell’artista che da tempo viveva a Verona. “Oltre ad essere stato un amico e un prezioso collaboratore durante la realizzazione di mostre e manifestazioni culturali – ha spiegato Perbellini – Conz è stato uno dei più grandi collezionisti del secondo novecento americano ed europeo; amico di alcuni movimenti come Fluxus e Lettrismo, ospitava spesso artisti di fama internazionale che non solo fotografava ma ai quali comprava e commissionava numerose opere, perché per lui la priorità era quella di promuovere l’arte contemporanea valorizzando il territorio e la città di Verona”. L’assessore ha ricordato infine che “dopo aver collaborato con lui nel 2001 per la realizzazione della mostra per Lawrence Ferlinghetti e nel 2008 per quella su Fernanda Pivano, stavamo pensando insieme ad una esposizione a Verona del suo archivio fotografico, ma purtroppo la malattia l’ha portato via prima che riuscissimo a concretizzare l’idea”.

Condividi ora!