Polizia municipale: controlli in via Pallone

di admin
Un cittadino marocchino di 50 anni è stato fermato ieri dalla Polizia municipale durante un controllo in via Pallone.

Dagli accertamenti nelle banche dati, gli agenti hanno scoperto che l’uomo non aveva ottemperato all’ordine di lasciare il territorio nazionale ed è stato perciò arrestato, come prevede la normativa. A suo carico anche alcuni precedenti penali e diverse false generalità dichiarate durante precedenti controlli. Per questo l’uomo è stato processato questa mattina per direttissima e condannato ad un anno e quattro mesi di reclusione, con nulla osta per l’espulsione e pena sospesa. Durante l’intervento di ieri era stato controllato anche un secondo straniero, sempre marocchino, che è stato inviato all’Ufficio Stranieri della Questura per i provvedimenti di competenza. Nell’ambito del controllo in via Pallone sono state allontanate anche sei persone che bivaccavano nei giardini, cinque di nazionalità bulgara e una serba. Tutti sono stati sanzionati per la violazione dell’ordinanza del sindaco sul decoro.

Condividi ora!